data Alla scoperta dello sfalcio, con il Dolomites Unesco LabFest, in Alta Badia

giovedì 4 settembre 2014

Alla scoperta dello sfalcio, con il Dolomites Unesco LabFest, in Alta Badia

Il Dolomites Unesco LabFest, dal 5 al 7 settembre a La Val, in provincia di Bolzano, si presenta con un video divertente, in cui si vedono uomini e donne dai mestieri antichi e dai volti segnati dalla montagna, che, grazie all'uso delle tecnologie più moderne, dagli smartphone ai tablet, vengono a sapere del Festival e si organizzano per parteciparvi attivamente.

La manifestazione, alla sua prima edizione, aspira infatti a raccontare la montagna e la sua cultura partendo dal basso, facendola cioè raccontare alle persone che la abitano e la amano. Il filo conduttore di questo primo anno è lo sfalcio, cioè la cura dei prati e, quindi, del paesaggio. Per gli organizzatori si tratta di "un argomento concreto, legato alla terra, attraverso il quale sarà possibile discutere, tra l'altro, di tutela del paesaggio, turismo, agricoltura e pascolo, attualità della tradizione, spopolamento e ritorno alla terra. E' un tema insieme antico e attuale, perfetto per superare l'immagine stereotipata della montagna da cartolina e raccontare la montagna reale. Il Labfest vuole raccontare lo sfalcio 'a colori', nei social media, ai giovani e con i giovani, parlando di economia e letteratura, ascoltando storie vere. Perché la cura dei prati è tuttora essenziale per l'equilibrio del territorio Dolomiti. Sul tema dello sfalcio è possibile coinvolgere esperti e curiosi del mondo della geografia, dell'architettura, dell'urbanistica e del paesaggio, dell'antropologia, delle scienze naturali, dell'economia e del turismo"

Nel programma, che trovate nel sito web della manifestazione altoatesina, ci sono workshop di scrittura, degustazioni dei prodotti dolomitici, passeggiate tra i masi, chiacchierate sulla geologia e su paesaggio, laboratori per imparare lo sfalcio, incontri per discutere insieme la gestione dei prati di montagna, escursioni all'alba per assistere al risveglio della natura, sui prati dell'Armentara. Il programma è davvero ricco di proposte e il sito web, http://www.dolomitesunescolabfest.it/, offre molte informazioni, anche pratiche (utili le pagine su come arrivare, con le distanze dalle principali città dell'area e i siti web delle società di trasporti pubblici).

La prima edizione del Dolomites Unesco LabFest è in Alta Badia, le prossime saranno ospitate a turno dalle cinque province delle Dolomiti.

Il video di presentazione del Festival, da youtube.