data A Cherasco, per la prima OktoberFest delle Langhe!

sabato 4 ottobre 2014

A Cherasco, per la prima OktoberFest delle Langhe!

Monaco di Baviera è troppo lontana e la voglia di OktoberFest c'è comunque? A Cherasco (CN), la celebre festa tedesca arriva direttamente dalla Baviera, con un valore aggiunto: la gastronomia delle Langhe. Dal 9 al 12 ottobre 2014, la cittadina piemontese ospita la prima edizione di OktoberFest nelle Langhe: i primi due giorni si inizierà alle 18, mentre per il weekend l'area sarà aperta dalle 12. Ad aprire la manifestazione, anche a Cherasco, il celebre o zaptftis!: la botte di birra che dà il via all'OktoberFest sarà aperta alla presenza delle autorità locali e di una delegazione tedesca, a sottolineare il riconoscimento di Monaco alla sua più celebre festa in trasferta langarola.


Poi ci saranno i costumi tipici, con cui vestirà il personale, ci saranno ovviamente crauti, würstel e fiumi di birra, la mitica Hofbräu bavarese, ci sarà la musica bavarese ad accompagnare tutta la manifestazione. Niente è stato lasciato al caso: sono previsti anche gli ein Prosit der Gemütlichkeit, con cui tutti i partecipanti alzano i boccali di birra per brindare insieme. Al di fuori dell'area dell'OktoberFest, ci saranno i mercatini, nelle tipiche casette di legno, e numerose iniziative, con esposizioni di auto storiche, raduni motoristici e incontri su birra, cioccolato e caffè (il programma completo della manifestazione, in pdf, è su oktoberfestlanghe.com).

Il valore aggiunto dell'OktoberFest di Cherasco, si diceva, è il binomio con la gastronomia langarola. In programma c'è il concorso Cucina la birra, rivolto ai ristoratori locali, con premio finale assegnato da una giuria di esperti e chef riconosciuti. E nell'area della festa, oltre ai piatti tipici della cucina bavarese, si possono assaggiare piatti piemontesi che strizzano l'occhio alla Germania (qui potete leggere il menù dell'OktoberFest!) Ci sono poi anche feste e intrattenimenti per i più piccoli e un angolo di solidarietà: il ricavato del caffè venduto nella quattro giorni di festa verrà devoluto alla Fondazione Piemontese per la Ricerca contro il Cancro di Candiolo.


Da segnalare, infine, l'iniziativa di Trenitalia Fai festa responsabilmente, che permette di viaggiare da Torino fino a Cherasco in tutta sicurezza. Il Sistema Ferroviario Metropolitano aumenterà le corse serali sulla linea Torino-Bra (la linea 4), con navetta gratuita fino a Cherasco (a circa un quarto d'ora di distanza); ci sarà una corsa straordinaria anche dopo mezzanotte, così da permettere a chi rimane a Cherasco fino alla fine di tornare a Torino in tutta sicurezza. A chi userà i treni SFM (anche della linea B, da Alba a Bra), sconti del 10% su tutte le consumazioni all'OktoberFest. Dalla pagina Facebook di SFM si apprende che gli orari dei treni straordinari, previsti per venerdì e sabato sera, sono 22.35 e 00.35 (con arrivi a Porta Susa, a Torino, alle 23.27 e all'1.27).
Tutte le info sulla festa su oktoberfestlanghe.com. Da youtube, il video ufficiale della manifestazione (le foto, da oktoberfestlanghe.com).